Close
La tua richiesta non vincolante
Acconsento al trattamento dei miei dati.

#33 Things to Do

#33 cose da fare mentre soggiornate al Parco San Marco

Incastonato tra lago e montagna, in un territorio di arte e cultura, il Parco San Marco offre la possibilità a chiunque di trovare ciò che desidera.
Scopri i nostri consigli e le 33 imperdibili attività: esperienze culinarie, culturali e sportive che renderanno unica e indimenticabile la tua vacanza.

Lasciatevi sorprendere dalle delizie culinarie de La Musa Restaurant & Rooftop Terrace. Lo staff vi guiderà in un viaggio sensoriale attraverso la cucina contemporanea, consigliandovi il giusto vino da abbinare a piatti raffinati il cui gusto è esaltato da ingredienti freschi e di primissima qualità.

La splendida vista lago farà da cornice alla vostra serata romantica.

Adagiata sulla punta della piccola penisola di Lavedo, a Lenno, Villa del Balbianello è una delle dimore più romantiche ed eleganti del Lago di Como. Realizzata nel XVIII secolo dal Cardinal Durini in seguito all´ampliamento di un antico monastero.

I giardini sono senza dubbio ciò che rende la villa così unica: uno spettacolare saliscendi di sentieri e terrazzamenti a picco sul lago, tra statue neoclassiche, alberi e cespugli cesellati all’italiana in forme incredibili. Attualmente gestita dal FAI - Fondo Ambiente Italiano, ospita al suo interno un Museo con libri antichi e i cimeli di viaggi raccolti dall’ultimo proprietario, l’avventuroso esploratore Guido Monzino.

Il fascino della villa è giunto fino ad Hollywood, qui infatti sono stati girati sia il secondo episodio di Star Wars “Attack of the clones” che 007 “Casino Royal”.

La Villa si può raggiungere, nei giorni infrasettimanali, a piedi attraverso un sentiero oppure, anche nel week-end, direttamente via lago con un motoscafo Taxi che parte dal Lido di Lenno e arriva direttamente all’attracco privato della Villa.

Il sentiero degli Ulivi di Gandria è un percorso di circa un’ora e mezza che costeggia il Ceresio collegando Gandria a Castagnola.

Questa passeggiata si snoda tra fiori ed arbusti tipicamente mediterranei, una deviazione dal sentiero principale porta al Parco degli Ulivi, con piante secolari e tavole didattiche che ne illustrano caratteristiche, storia e curiosità. Essendo esposto a sud, protetto dai venti, gode di un clima mite anche durante la stagione invernale.

Potete partire a piedi da Gandria e una volta giunti a Castagnola ritornare con il battello.

Se siete appassionati di cucina o neofiti e volete imparare i segreti della cucina italiana, non dimenticate di prenotare una delle nostre Cooking Class. Il nostro Executive Chef Michele Pili vi svelerà tutti i trucchi per preparare una perfetta pasta fresca, o per stupire i vostri ospiti con sfiziosi piatti vegetariani e dolci tradizionali della cucina italiana.

Il Monte Brè, 933 metri s.l.m., si raggiunge in circa venti minuti con la funicolare partendo da Lugano-Cassarate. In cima vi accoglieranno una piccola chiesetta, l’Osteria della Funicolare e il Ristorante Vetta, entrambi con terrazze da cui godere della bellissima vista panoramica sulle alpi e sul golfo di Lugano.

Con una breve passeggiata (sentiero e scalinata di circa 20 minuti) raggiungerete il nucleo del piccolo villaggio di Brè, a 785 metri di altitudine, abbellito da una ventina di opere di artisti contemporanei tra cui Aligi Sassu, Armando Losa, Gianfredo Camesi, Emilio Rissone, Mariapia Borgnini e Fra Roberto Pasotti, magnificamente inserite, tra piazzette e viuzze selciate.

L’anima del ristorante "La Masseria - Mediterranean Grill” è senz’altro il suo ambiente autentico dove potrete assaporare sia specialità culinarie della tradizione italiana che pregiati tagli di carne direttamente dalla griglia. Durante l’estate, dalla Terrazza godrete della vista panoramica sul Lago di Lugano, per i mesi più freschi vi aspetta l’ambiente rustico della sala interna: una cantina bicentenaria con volta in sasso a vista, riscaldata da un romantico caminetto.

Una gita con una barca privata è il miglior modo per godere della bellezza del lago e scoprire nuovi scorci e panorami non visibili percorrendo la strada a piedi o in auto.

Potrete noleggiare un motoscafo senza bisogno della patente nautica oppure prenotare un tour privato. In entrambi i casi il punto di partenza sarà la spiaggia privata del nostro Resort.

Bellagio sorge proprio nel punto in cui il Lago di Como si divide nei suoi due rami meridionali ed é considerato la “Perla del Lago di Como”, con le sue caratteristiche scalinate tra le case del centro storico. Oltre ai giardini botanici di Villa Melzi a pochi minuti dall’imbarcadero, potrete anche pianificare una visita ai giardini di Villa Serbelloni. I giardini, proprietà della Fondazione Rockefeller, che qui organizza convegni e soggiorni studio, sono accessibili solo tramite visite guidate e sono caratterizzati da un suggestivo intrico di vialetti e sentieri che si snodano per quasi 18 km sul promontorio di Bellagio, immersi nella vegetazione autoctona con alberi secolari ed esotici e abbelliti da terrazzamenti e statue. Da qui godrete di una spettacolare vista sia verso il ramo lecchese che su quello comasco del Lago di Como.

Prendete il vostro libro preferito e dirigetevi verso la zona Belvedere, la parte più alta del giardino botanico del Resort. Accoccolatevi su una delle amache o su una sdraio e godetevi la quiete e la vista mozzafiato sul Lago di Lugano.

A Oria, sulla riva comasca del Lago di Lugano sorge Villa Fogazzaro Roi, dimora estiva del celebre scrittore italiano Antonio Fogazzaro che proprio qui trovò l’ispirazione per comporre e ambientare “Piccolo Mondo Antico”, il suo più celebre romanzo, pubblicato nel 1896.

Oggi la proprietà di questo luogo straordinario è stata lasciata in eredità al FAI, Fondo Ambiente Italiano, dal marchese Giuseppe Roi, pronipote di Antonio Fogazzaro che a metà Novecento rinnovò e riallestì con gusto ogni ambiente in modo da conservare e rievocare gli scenari ottocenteschi nei quali si muovono i protagonisti del romanzo.

I saloni, i salottini, lo studio, le camere da letto, la cucina: sembra quasi che i padroni di casa siano solo usciti un attimo a fare due passi.

Da non perdere assolutamente lo splendido giardino pensile direttamente sul lago.

Il Balcone d’Italia è una terrazza naturale a 1320 mt s.l.m., letteralmente incastonata tra le rocce, che regala una vista unica sul Lago di Lugano tagliato in due dal ponte di Melide.

Si trova sulla vetta del Monte Sighignola in Alta Valle Intelvi a circa 40 minuti di auto dal Parco San Marco.

Questo punto panoramico è comodamente raggiungibile in auto ma è anche un famoso itinerario ciclistico: la fatica della salita sarà ben ripagata dalla spettacolare vista panoramica!

 

 

 

 

Durante la vostra vacanza al Parco San Marco non perdetevi la possibilità di imparare tutti i segreti dell’arrampicata.

Provate l’ebbrezza della scalata guidati dal nostro Team. Durante la salita potrete godere di una vista impareggiabile sul lago di Lugano.

(Età minima richiesta: 12 anni)

La Val Verzasca, una delle più belle valli del Canton Ticino, è la meta ideale per gli amanti della natura.

L’ acqua cristallina del fiume Verzasca scorre in un canyon roccioso creando bellissimi scorci paesaggistici, il cui fascino è arricchito dai caratteristici borghi con le casette in pietra. ll Sentierone della Valle Verzasca è una delle passeggiate più amate, il percorso si snoda tra i boschi e lungo il fiume sull’antica mulattiera, tra vecchie costruzioni rurali, cappelle, ponticelli, cascate e prati fioriti.

In estate poi ci si può rigenerare con un rinfrescante bagno nel fiume.

Concedetevi un momento per voi stessi, e gustatevi l’esperienza di un massaggio rigenerante ritrovando una sensazione di pace e benessere, per combattere lo stress e migliorare la funzionalità generale del corpo.

I nostri operatori sono pronti a guidarvi attraverso l’ampia offerta dei nostri massaggi e trattamenti per scegliere quello più adatto alle vostre esigenze.

Una volta giunti a Varenna, in battello o traghetto, potrete raggiungere il Castello di Vezio con una passeggiata di circa 40 minuti oppure con l’auto di pochi minuti.

Il castello sovrasta Varenna e gode di una posizione panoramica su Bellagio e il punto esatto in cui il Lago di Como si divide in due rami.

Ammirerete la torre medievale e le rovine della fortezza. Oggi il castello ospita anche una falconeria con spettacoli giornalieri.

Scoprite questo piccolo Lago immerso in una Riserva Naturale protetta di 176 ettari a metà strada tra il Lago di Como e il Lago di Lugano.

Una volta parcheggiata l’auto proseguite a piedi lungo il sentiero che si snoda intorno al lago.

Ammirerete flora e fauna locale, le ninfee, il canneto e il boschetto.

Nella vegetazione palustre nidificano: folaghe, germani reali, gallinelle d'acqua e cannaiole; nei mesi autunnali e primaverili si possono incontrare diverse e numerose specie migratorie fra cui il martin pescatore. Li potrete osservare anche dal piccolo e caratteristico pontile di legno che incontrerete sul vostro cammino.

In alternativa potete anche raggiungere il Lago del Piano in bicicletta direttamente dal Parco San Marco.

Il monte San Salvatore (912 m s.l.m.), simbolo della città di Lugano, è raggiungibile con la funicolare da Paradiso con corse ogni 30 minuti.

I punti panoramici sulla vetta sono numerosi e ben segnalati. Tra tutti quello sul tetto della chiesetta: da cui ammirerete la città, la cerchia alpina e il Lago di Lugano a 360 gradi.

Dalla vetta si possono seguire diversi sentieri adatti a tutta la famiglia: verso Carona o Pazzallo e Paradiso, oppure percorrere il percorso naturalistico sul crinale della vetta.  

Anche il campo da tennis del Parco San Marco possiede una vista spettacolare sul lago. Ma non fatevi distrarre troppo mentre giocate!

Su richiesta è anche possibile organizzare lezioni private con un istruttore professionista.

 

Il Monte Generoso con i suoi 1704 m s.l.m. è la vetta più imponente e panoramica della regione, da qui infatti si può ammirare la città di Lugano, la regione dei Laghi (di Lugano, di Como, di Varese e Maggiore), il  Gran Paradiso, il Monte Rosa, il Cervino, la Jungfrau, i massicci del Gottardo e Bernina.

La vetta è raggiungibile a piedi dal versante italiano o dal versante svizzero con un antico treno a vapore in partenza da Capolago. Dalla primavera 2017, troneggia in vetta l'affascinante "Fiore di pietra", opera unica nel suo genere, firmata dall’arch. Mario Botta, che ospita due ristoranti e una terrazza panoramica.

La Villa Carlotta si trova a Tremezzo sul Lago di Como, prende il nome dalla principessa Carlotta il cui marito Giorgio II, Duca di Sachsen-Meiningen, appassionato botanico, ne trasformò il parco in un giardino paesaggistico. Oggi sono oltre 500 le piante, anche esotiche e rare, che qui trovano dimora. Una delle particolarità della villa è senza dubbio la fioritura primaverile delle oltre 150 varietà di azalee e rododendri: un’esplosione di colori assolutamente da non perdere!

L’interno della Villa ospita importanti opere artistiche di Hayez, Canova e Thorvaldsen.

Milano dista circa 90 km dal Parco San Marco. Durante la vostra vacanza potrete cogliere l’occasione per visitare la capitale indiscussa di Moda e Design.

Milano è una città all'avanguardia, molto attiva sotto il profilo economico e culturale, una realtà tutta da scoprire per conoscere i suoi tesori nascosti tra scorci poetici, palazzine in stile liberty e piccole perle architettoniche che spaziano dallo stile gotico al romanico. Potrete cominciare la vostra visita dal cuore della città: Piazza Duomo.

 

Sfidate la forza dell’acqua: tuffi, scivoli e discese con la corda in un torrente alpino!

Sia sul Lago di Como che su quello di Lugano ci si può cimentare in diversi percorsi Canyoning a seconda del proprio livello di preparazione. I percorsi più semplici sono adatti anche ai bambini a partire dai 10 anni.

Guide esperte vi accompagneranno fornendo anche l’attrezzatura necessaria.

pment.

Questa facile escursione di circa 30 minuti parte direttamente dal Parco San Marco. Lungo il sentiero attraverso il bosco incontrerete un’antica chiesetta, un vecchio lavatoio e dei ruderi di case abbandonate fino a raggiungere il nostro Adventure Climbing Park per poi proseguire fino ad uno stupendo punto panoramico: una comoda panchina via aspetta per riposarvi dopo la salita e gustarvi il panorama dal punto più alto.

Lungo il percorso potrete divertirvi a scovare delle targhe con alcune tra le più belle frasi d’amore di poeti famosi.

Pochi chilometri a nord di Lugano vi aspetta il Monte Tamaro.

Con la telecabina arriverete all’Alpe Foppa punto di partenza per passeggiate e percorsi in Mountain Bike.

Tutta la famiglia può trovare svago e divertimento: un Parco Avventura con diversi livelli di percorso, la slittovia e un parco giochi per i più piccoli.

Passeggiare per il centro di Como è estremamente piacevole: le piazze eleganti e pittoresche, la Basilica di San Fedele e il Duomo.

Seguendo il lungolago orientale si raggiunge la stazione della Funicolare per Brunate, inaugurata a fine Ottocento, vi permetterà di raggiungere il piccolo borgo che si trova sulla collina soprastante la città, un vero belvedere sul Lago e sulle pre-alpi lombarde.

Le grotte di Rescia si trovano a Claino con Osteno proprio di fronte al Parco San Marco; sono un gioiello naturale e meritano senz’altro una visita per la loro unicità. Costituite da un sistema di grotte naturali originate da colate di travertino offrono un percorso turistico di circa 500 metri ricco di eccezionali stalattiti e stalagmiti. Lungo il percorso potrete ammirare da un’apertura naturale, la gola in cui si infrange la cascata di Santa Giulia, alta circa 70 metri.

Gli ospiti del Parco potranno prenotare l’escursione giornaliera alle grotte, che comprende la visita guidata e il transfer con barca privata.

Da Lugano in battello partono giornalmente piccole crociere lungo il Ceresio. Assicuratevi di fare una sosta a Morcote: uno dei villaggi più belli della Svizzera.

Le caratteristiche stradine, i portici delle antiche case patrizie, monumenti architettonici di grande valore e una vegetazione subtropicale lussureggiante, fanno di Morcote la “Perla del Ceresio”. Una ripida scalinata porta al bel complesso formato dalla chiesa di S. Maria del Sasso, dal cimitero e dalla cappella di S. Antonio da Padova.

Il rifugio è un vero e proprio balcone panoramico sul lago di Como, situato a 1380 m s.l.m. alle pendici del monte Grona su di un pendio erboso.

Si raggiunge a piedi partendo da Breglia, sopra Menaggio, con una passeggiata di circa 1 ora e mezza seguendo un sentiero di montagna segnalato da bollini bianchi e rossi.

Una passeggiata nella natura adatta a tutta la famiglia

Contemplate il paesaggio lacustre da un nuovo punto di vista!

Istruttori esperti vi accompagneranno in un volo in tandem partendo dai 1600 m s.l.m. del Monte Galbiga. Un’esperienza adrenalinica che renderà ancora più indimenticabile il vostro soggiorno al Parco San Marco!

LAC - Lugano Arte Cultura, il più grande centro culturale della città di Lugano, è  focalizzato sulla produzione artistica e l’incontro tra le arti, con attenzione a teatromusica e arti visive. I 2500 metri quadrati del Museo Lac ospitano un patrimonio artistico di oltre 14.000 opere che coprono un periodo artistico compreso tra fine Quattrocento e i giorni nostri.

La programmazione prevede anche l’allestimento di grandi mostre di artisti moderni e contemporanei di vasto richiamo.

Castelgrande, Montebello e Sasso Corbaro: i tre castelli di Bellinzona con le loro torri e quanto rimane delle antiche mura costituiscono un complesso di architettura militare medievale unico nell’arco alpino, inserito nel Patrimonio dell'umanità UNESCO. Furono eretti per volere dei Duchi di Milano, attorno al '400, per impedire ai Confederati svizzeri di avanzare verso sud. Bellinzona era infatti in una posizione strategica all'incrocio delle vie alpine tra nord e sud.
Percorrete le cinte merlate e, passando attraverso porticine intagliate nella muraglia, visitate le stanze segrete immaginando come doveva essere la vita di allora.
Otre che a piedi, i castelli sono raggiungibili con un comodo trenino turistico che parte da piazza Collegiata.

Non servono onde, non serve vento, ma solo una barca che proceda veloce. Fare sci nautico vuol dire sfrecciare leggeri sulla superficie dell’acqua alla ricerca di emozioni forti.

Gli istruttori del centro PADI vi aspettano direttamente sulla spiaggia privata del Resort per la vostra esperienza adrenalinica a pelo d’acqua.

 

Il Sacro Monte si trova a Ossuccio, durante la salita fino al santuario godrete di un panorama magnifico sul Lago di Como e sull’Isola Comacina. La passeggiata, della durata di circa un´ora, è facile e si svolge in mezzo alla natura. Sulla mulattiera incontrerete le quattordici cappelle votive dedicate ai misteri del Rosario con statue di terracotta a grandezza naturale e affreschi del sei e settecento.

Un percorso tra fede, arte e panorami mozzafiato riconosciuto nel 2003 Patrimonio Mondiale dell’Umanità dell’UNESCO.