Parco San Marco
Hotels & Beach Resort
Prenota
Indietro

Se non siete mai stati a Lugano, inserite la città del Canton Ticino nell’elenco delle destinazioni delle vostre prossime vacanze. Sarete avvolti dalla magica atmosfera che regalano le cime dei monti Bré e San Salvatore insieme alle acque del lago Ceresio. Un luogo incantevole, dal clima mite e salubre, che custodisce sul proprio territorio numerose bellezze tutte da scoprire.

Il centro storico della città è pedonale, ed è piacevole passeggiare per le strade tra gallerie d’arti, bar e raffinati ristoranti. Se siete degli appassionati dello shopping non potete perdere l’appuntamento con Via Nassa, poco meno di 300 metri storici fatta di portici in cui trovano sede boutiques di ogni genere. Da non perdere, inoltre, la visita alla Chiesa di Santa Maria degli Angeli, all’interno del quale è custodito il celebre affresco rinascimentale “La Passione e la Crocefissione di Cristo” di Bernardino Luini, ed il Lac, Lugano Arte e Cultura, dotato di una sala concertistica – teatrale con il Museo d’Arte della Svizzera italiana nato dall’unione del Museo Cantonale d’Arte ed il Museo d’Arte della Città di Lugano.

Per quanto riguarda le pinacoteche, di notevole interesse è poi il Museo Herman Hesse a Montagnola, in cui sono raccolte numerose testimonianze degli ultimi 43 anni di vita dello scrittore tedesco naturalizzato svizzero. Se si parla di Svizzera non si può non parlare di cioccolato. Ai piedi del Monte Sassalto, collina che si tuffa nelle acque lacustri, sorge Caslano, centro abitato sede del Museo del Cioccolato Alprose. Tutti i golosi del cioccolato potranno conoscere la storia di questo prodotto attraverso l’esposizione di una ricca documentazione e varietà di oggetti. Nella fabbrica, poi, dall’alto di una passerella, sarà possibile apprendere visivamente tutte le fasi di lavorazione del cioccolato. Nella stessa Caslano c’è anche il Museo della Pesca, il quale mette a disposizione un interessante percorso espositivo della pesca a partire dalla preistoria fino ai giorni nostri.

Non ci sono, però, solo Musei da visitare. La zona, anzi, è molto adatta per tutti gli appassionati della natura. Vari sono i percorsi ed itinerari che si possono seguire. Scegliete, ad esempio, di salire sul Monte San Salvatore partendo da Paradiso, a piedi o con la funicolare, godervi la veduta mozzafiato che si estende fino alle catene delle Alpi svizzere, per poi scendere lungo il percorso panoramico che porta a Carona. Altro itinerario prevede la scalata verso il Monte Lema dove vi è occasione di attraversare i grandi pascoli, e magari incrociare mandrie di mucche scozzesi, o scoprire antiche miniere di ferro. La vetta si presta benissimo come punto da dove spiccare il volo con il parapendio. Per rilassarsi non vi è che da visitare il Parco San Grato, 62.000 metri quadrati tutti da scoprire camminando attraverso cinque sentieri tematici: relax, fiaba, botanico, panoramico ed artistico. In una gita al lago, però, non può mancare la passeggiata lungo lago e la navigazione su di esso. Per i più romantici è consigliabile la crociera serale, ammirando le luci dei paesi che si affacciano sulla riva, cenando al chiarore della luna.

Se decidete di visitare il lago di Lugano, noi vi consigliamo di rivolgervi alla Società di Navigazione del Lago di Lugano, che dedica i suoi servizi sia ai turisti sia alla comunità locale. Grazie a loro, potrete provare l’emozione di una crociera sul lago o di fare un’escursione nella natura che si trova tutt’intorno. Non mancherà inoltre, se vorrete, la possibilità di assaggiare del buon cibo!

potrebbe interessarti

Gardens of Switzerland e il Parco Ciani
Il parco più famoso di Lugano si trova a sud-est del centro, costeggia il lago, e comprende la foce del fiume Cassarate....
Scoprite di piú
Villa Fogazzaro Roi - Un piccolo mondo antico affacciato sul lago di Lugano
Sulle rive comasche del Lago di Lugano sorge Villa Fogazzaro, un luogo rimasto fermo nel suo tempo, ancorato al ritmo ottocentesco...
Scoprite di piú
Alla scoperta dell'Isola Comacina
L’isola comacina è l’unica isola del Lago di Como. Anche se oggi la vediamo semideserta, quest’isola ha una...
Scoprite di piú