Fughe romantiche Italia, un weekend vicino al lago di Como

Fughe romantiche Italia, due o più giorni vicino al lago di Como! Si dice che i laghi siano i luoghi romantici per eccellenza. Non ci sorprende, quindi, ricevere moltissime richieste di programmare vere e proprie fughe romantiche in Italia, nel nostro lago. Non ci stupisce perchè da noi le coppie hanno la fortuna di soggiornare direttamente sulle rive del Lago di Lugano e a pochi chilometri dalle rive del Lago di Como. Coppie di tutte le età adorano pernottare nelle nostre Suites per poi concedersi una meravigliosa passeggiata in riva al lago, sorseggiare un cocktail nel nostro bar sulla spiaggia, concedersi una cena romantica solo per due con le spettacolari viste sul nostro lago di Lugano. Che voi stiate per celebrare una giornata speciale o semplicemente avete voglia di passare un weekend per riequilibrare il vostro vivere a due, i laghi del nord Italia sono lo sfondo perfetto alla vostre fughe romantiche in Italia.

Perché organizzare fughe romantiche in Italia vicino al Lago di Como?

Il Lago di Como è famoso in tutto il mondo per la magia regalata dai suoi meravigliosi scenari. Non per nulla è divenuto destinazione prediletta a livello internazionale per weekend romantici in Italia. Definito uno dei laghi più romantici al mondo, il Lago di Como è una destinazione ricca di storia. Ha conservato il suo fascino più autentico nei meravigliosi borghi che lo costeggiano e nelle ottocentesche ville. Una fra tutte e Villa del Balbianello oggi patrimonio del FAI.

Fughe romantiche in Italia, alla scoperta di storie e legende in Villa.

Il lago di Como è costeggiato da numerose scenografiche ville. Oggi vi parliamo in particolare di Villa del Balbianello. Questa meravigliosa villa è una delle più note del Lago di Como. Correva l'anno 1988 quando Guido Monzino la lasciò in eredità al FAI. La villa, raggiungibile anche via acqua, è caratteristica per la sua struttura a picco sul Lago di Como. Nacque a fine Settecento per volere del Cardinal Durini. Fu il suo angolo letterario in riva alle meraviglie del Lario. Guido Monzino, ultimo proprietario prima del FAI, fece della Villa uno "scrigno di raccolta" del suo glorioso passato. Per chi non lo conoscesse, Monzino fu un grande alpinista ed esploratore. Il primo italiano ad arrivare sino alla cima dell'Everest. Mappe, strumenti di viaggio, libri e opere d'arte sono ancora visibili così come organizzati da Monzino.

Il romantico incanto, il giardino di Villa del Balbianello

Cosa c'è di più romantico di passeggiare nell'incanto del giardino di Villa del Balbianello? Il giardino è conservato nei minimi dettagli. Viali con statue che accolgono il viaggiatore, spazi infiniti per sospirare di fronte alle meravigliose acque, panorami adornati da rare fioriture. Vi suggeriamo di arrivare in villa via lago, per ammirare al meglio la sua maestosa bellezza. Abbiamo ideato molte offerte romantiche per la vostra fuga in Italia. Non vi resta che venirci a trovare!