Articolo del Blog Roberto

Sento spesso dire che il resort Parco San Marco è un paradiso per i bambini. Senza ombra di dubbio mi sento di confermare questa affermazione. Si parte dai vari club a loro dedicati. Dal mini-club al Club Bim Bam Bino e per concludere il teenager club.

Il Parco San Marco è però molto di più: le piscine con gli scivoli, vari campi giochi, il nuovo campo da tennis, il campo da basketball e il campo per il calcetto.

E che dire di potere prendere le carote al Club Bim Bam Bino per portarle poi agli asinelli.

Continuo nell'elencare le fantastiche attività che si possono trovare. Trovo che il centro "L´azzurro" sia una bella opportunità per provare lo scuba diving o fare lo sci nautico o  una pedalata sul pedalò e tanto altro.

Di cose da fare al Parco San Marco ce ne sono ancora tante ma volevo trattenermi un attimo su una gita da fare al di fuori dal resort .

A chi non piacerebbe visitare una vera miniera d´oro?

Ebbene sì. Non lontano vi è questa possibilità.

La Miniera d'oro

Dopo la pausa invernale riapre la Miniera d'oro di Sessa.

Il cunicolo Leonilde e gli altri cunicoli laterali della Miniera d'oro di Sessa aspettano i nuovi visitatori. La miniera La Costa a Sessa fa parte del più ampio “Distretto minerario del Malcantone”, considerato un geosito di interesse nazionale a seguito della sua importanza storica e mineraria. In particolare vengono riconosciuti l’elevato numero di miniere e l’estrema varietà di minerali metalliferi estratti dalla roccia che nel 1800 hanno fatto del Malcantone una fra le poche, se non addirittura la più grande regione mineraria della Svizzera di tutti i tempi.

Un nuovo tassello si è aggiunto alle scoperte che la Miniera riserva agli intrepidi:

dopo mesi di tentativi, alcuni cunicoli al livello -4, a 54 metri di profondità, per anni non più raggiunti da nessuno, sono stati svuotati.

SIAMO​

LA TEMPERATURA ALL’INTERNO DEL CUNICOLO È COSTANTEMENTE DI 11-12°C CON UN’UMIDITÀ DEL 100%, perciò occorrono vestiti sportivi pesanti anche d’estate, inoltre scarponcini da trekking sono vivamente consigliati.

A PIEDI è la soluzione migliore.
La miniera è raggiungibile da Sessa o da Astano attraverso i numerosi sentieri esistenti.

Occorre seguire i cartelli indicatori.​

CON L’AUTO nella frazione di LA COSTA il piccolo parcheggio è principalmente riservato per i residenti.

E’ allo studio una soluzione alternativa.

Le immagini  non solo raffigurano dove si trova la miniera, ma anche tutti i sentieri che si possono percorrere nella zona di Sessa.

Dunque avete deciso di visitarla la miniera d´oro?

Bisogna prenotare la visita. Ecco come fare:

Volete venire a visitare la miniera? Prenotate direttamente dal divano!

I gruppi, le classi scolastiche, le comitive, composti da più 10 persone, prenotano separatamente tramite l'apposito formulario cliccando qui

​Le famiglie devono prenotare separatamente i biglietti per gli adulti e quelli per i ragazzi (6-15 anni) scegliendo, dapprima, la data di prenotazione (colonna a sinistra) e poi "Biglietto ADULTI FAMIGLIA" e "Biglietto RAGAZZI FAMIGLIA"

I bambini sotto i 6 anni non pagano, ma occorre segnalarli sul biglietto ADULTI FAMIGLIA  indicando dapprima il numero degli adulti e poi il numero dei bambini.

​Se non è possibile la prenotazione, significa che è raggiunto il numero previsto di visitatori in sicurezza.

Dopo avere passato una bella giornata nella miniera d´oro giunge l´ora di tornare al Parco San Marco dove vi aspettano dei momenti piacevoli da trascorrere nella SPA e per poi proseguire una delicata cena in Masseria e per concludere un drink presso la Sky lounge.

That´s life.