Da Sapere

L´Hotel

L´ambiente molto particolare ed allo stesso tempo informale, sobrio ma curato nei dettagli, si propone ad un ampio target di generazioni, di gusto e di stile di vita, in cui la cura e il benessere dell´ospite sono i fondamenti principe delle nostre proposte. Questo lo dimostrano anche i diversi riconoscimenti e awards.

Situato direttamente sulle sponde del meraviglioso lago di Lugano, a soli 12 km dal "Jetset Hideaway" Lago di Como e dalla cittá di Lugano, nel cuore di uno straordinario parco di 30.000 qm, un bosco di 200.000 qm, dispone di 111 suite ed appartamenti tutti dotati di un´impareggiabile vista sul lago, in grado di offrire una vacanza veramente unica in un ambiente familiare. A disposizione degli ospiti vi sono: circa 3.000 qm di spiaggia privata, piscina "Relax", parco acquatico Fun Pool, Club Bim Bam Bino, parco giochi, Spa e Cento Benessere con piscine, vasca idromassaggio, sauna, biosauna, bagno a vapore e Vitarium, trattamenti estetici, massaggi, padiglione per la meditazione, Centro Fitness, campo da beachvolley, parete da arrampicata, sport acquatici, attività sportive e quattro ristoranti à la carte con cucina mediterranea. 

Potrete inoltre raggiungere in pochi minuti  uno dei piú prestigiosi Golf Club d´Europa a Menaggio sul lago di Como, dove con un po' di fortuna potreste giocare insieme a George Clooney o fare numerose escursioni nella zona dei laghi lombardi oppure in Ticino, come ad esempio in Val Verzasca e in Valle Maggia. 

Potete trovare più informazioni scaricando la nostra brochure

Storia e Filosofia

La storia dell´Hotel

I promotori ed investitori Eva e Hartmut Schwenn cercarono fin dal 1971 in tutto il Canton Ticino e nel Nord Italia un terreno che si prestasse alla realizzazione del loro sogno di creare un luogo di vacanza unico nel suo genere. Scoprirono e si innamorarono cosí di un paesaggio incontaminato nelle vicinaze di Porlezza, dove acquistarono un terreno di 30'000 m² ideale per realizzare il loro ambizioso progetto.

Durante la prima fase del progetto, che duró fino al 1976, vennero costruiti 32 appartamenti di vacanze, che vennero affittati con successo. Incoraggiati dall'ottimo riscontro, nel 1980 Eva ed Hartmut Schwenn ripresero l'idea di costruire un paradiso per le vacanze semplicemente unico.

La burocrazia non giocó peró a loro favore. Le trattative durarono anni, durante i quali  il rilascio di concessioni edilizie fu assoggettato a leggi sempre piú severe. Nel 1992 la pubblica Amministrazione esaminó il progetto ritenendolo idoneo, ma poco prima del rilascio delle autorizzazioni necessarie, richiese studi, progetti e sopralluoghi piú dettagliati. Per dimostrare che il progetto era conforme alle nuove norme sulla tutela ambientale, nel 1994 Eva e Hartmut Schwenn dovettero far costruire tre edifici campione. A seguito di questa presentazione su scala 1:1, finalmente venne rilasciata la tanto agoniata concessione edilizia; il 13 giugno 1996 fu aggiunta la postilla: "Vedi autorizzazioni del Servizio Beni Ambientali della Regione Lombardia...", che stava ad indicare che ci si doveva attenere severamente alle norme per la tutela ambientale.

Il 6 ottobre 1997 poterono iniziare i lavori di quest´opera tecnicamente molto ambiziosa che fu terminata senza intoppi il 30 luglio 1999. Talvolta operarono sul cantiere fino a 150 addetti ai lavori.

Durante la seconda fase del progetto furono costruiti 81 studio e suites, un ricevimento, un bar, 3 ristoranti, 2 sale banchetti e seminari, un centro benessere, varie infrastrutture sportive, un meraviglioso parco ed un garage con 120 posti auto.

Filosofia

...semplicemente unico

Così speciale come lo è il nostro parco e il paesino dove l`Hotel è situato, circondato dal Lago di Lugano e dalle montagne, così unica deve essere la Vostra vacanza presso la nostra struttura. A cominciare dall`arrivo fino al momento della partenza creeremo per Voi una vacanza indimenticabile prendendoci cura di Voi in ogni minimo dettaglio, leggendo i Vostri desideri direttamente dalle Vostre labbra e trasformando il Vostro soggiorno in un`esperienza unica.

Non è importante quello che facciamo, ma per CHI lo facciamo. Se i nostri ospiti sono felici, lo saremo anche noi. Questo è il momento in cui il lavoro diventa una gioia, quella stessa gioia che poi trasmettiamo ai nostri ospiti.

Spesso sono le piccole cose che fanno la differenza. L`amore per il dettaglio, uno stile individuale, un soffio di cordialità, attenzione e disponibilità. Il dialogo, volti amici cui rivolgersi, sensibilità e creatività, passione per il proprio lavoro sono i cardini della nostra filosofia.

Una vacanza da noi è speciale come lo siete VOI, i nostri ospiti.

Vision

Il Parco San Marco si presenta quale leader di alto livello in ambito alberghiero e con notevole apprezzamento anche nel contesto gastronomico operando in modo indipendente nella regione del lago di Lugano.

Mission

L´ ambiente molto particolare ed allo stesso tempo informale, sobrio ma curato nei dettagli, si propone ad un ampio target di generazioni, di gusto e di stile di vita, in cui la cura e il benessere dell´ospite sono i fondamenti principe delle nostre proposte.

Ideale

Nella prospettiva di essere “semplicemente unici” investiamo energia e risorse per realizzare un resort moderno particolarmente improntato al benessere sia in termini di wellness, sia in termini di relax, sia in termini di sport e di attività all´aria aperta. Realizzare un progetto innovativo proiettato verso il futuro non richiede solo investimenti a lungo termine, ma anche un team eccezionale di collaboratori flessibili, creativi, competenti che operano in un clima sinergico e stimolante, cui la direzione dell´hotel tiene particolarmente.

Non da ultimo l´aspetto ecosostenibile: la struttura si inserisce armoniosamente in un contesto montano - lacustre d´incantevole bellezza nel pieno rispetto della natura e del paesaggio ma sempre all´avanguardia sotto il profilo della modernità.

Politica ambientale e di qualità

Politica di qualitá

Il Parco San Marco Lifestyle Beach Resort Hotel offre la quintessenza dell’esperienza di alta qualità e dell’ospitalità in un’ atmosfera rilassante per una generazione open-minded, indipendentemente dall’età e dallo stile di vita.

Lo scopo del Parco San Marco Lifestyle Beach Resort è quello di offrire un senso di benessere a 360 gradi.

Il nostro obiettivo è quello di raggiungere la miglior qualità possibile nello svolgimento delle mansioni. Per questo motivo, i seguenti aspetti qualitativi riguardanti i servizi, i prodotti e l’andamento del lavoro devono essere osservati, e se necessario, devono essere corretti  secondo le nuove esigenze. I principali aspetti qualitativi per i servizi e prodotti sono:

  1. Forte orientamento al cliente
  2. Accuratezza
  3. Affidabilità
  4. Attualità
  5. Svolgimento dei compiti in modo tempestivo
  6. Disponibilità

Politica Ambientale

Un ambiente incontaminato costituisce la base del nostro Resort. Pertanto, siamo interessati a mantenere la simbiosi tra natura e ambiente, nella quale operiamo commercialmente. Solo un contesto autentico e la biodiversità della flora e della fauna aiuterà i nostri ospiti a rilassarsi, a recuperare le energie e a provare esperienze indimenticabili.

Il rispetto della natura è  il nostro obiettivo comune, al quale tutti i dipendenti devono contribuire a seconda delle loro responsabilità, conoscenze e abilità. Inoltre, abbiamo anche lo scopo di motivare i nostri clienti e fornitori ad agire in modo ecologicamente responsabile.

Aspiriamo a:

  • Proteggere le risorse naturali e utilizzarle in modo efficiente.
  • Ridurre gli sprechi e utilizzare metodi ecologici di smaltimento.
  • Promuovere il senso di responsabilità verso l'ambiente in tutti i dipendenti attraverso corsi di formazione e informazione per tutti i reparti.
  • Promuovere un dialogo aperto con tutte le autorità e con i fornitori, nonché con il pubblico.
  • Fornire ai nostri ospiti costanti e dettagliate informazioni sugli aspetti ambientali del nostro lavoro.
  • Non solo attenersi alle disposizioni del diritto ambientale, ma anche mantenere la nostra responsabilità di migliorare continuamente i nostri standard ambientali.
  • Per un mondo a emissioni zero, offriamo ai nostri ospiti la ricarica delle E-car!

Artisti al Parco San Marco

L'Hotel Parco San Marco è conosciuto dagli appassionati d´arte del Lago di Lugano e del Ticino, in quanto ogni anno abbiamo l´orgoglio di esporre all´interno del nostro parco le opere di conosciuti artisti. 

 

Artisti degli anni precedenti

Artista descrizione
Carlo Baldessari e Claudio Lugli (2018)  "IRON&GLASS fusion": un'esposizione di diverse opere basate sul principio delle materie prime riciclate. Le opere d'arte degli artisti provenienti dalla regione Emilia Romagna sono realizzate con i consueti ma allo stesso tempo materiali preziosi come il metallo e il vetro.
Joint Exhibition (2017) Cinque artisti, cinque percorsi e cinque generi differenti che si uniscono in una collettiva eclettica basata sui grandi metalli come il bronzo ed il ferro, sostanze solide amorfe come il vetro e rocce metamorfiche come il pregiato marmo. Giuliano Ottaviani, Amerigo Dorel, Jucci Ugolotti, Luigi Aricò e Italo Duranti.
Giovanni Mason (2016) Giovanni Mason, artista di origini venete dedica la sua produzione ai materiali della grande tradizione come il legno, la pietra e il bronzo. Il filo conduttore dei suoi lavori è la volontà di semplificare le forme e porre l´attenzione sulle relazioni interne alle figure così come sulla loro interazione con lo spazio circostante. Le opere delle scultore e pittore tendono ad accogliere ed avvolgere lo spettatore rendendolo partecipe dell´opera, facendolo entrare in sintonia con la stessa.
Naturarte (2015) Il gruppo Naturarte nasce dall'incontro artistico ed intellettuale di Monica Scalco e Daniel Pozzoli, due artisti ticinesi che lavorano nel Malcantone. Alla base della tematica condivisa da Naturarte, c’è una grande consapevolezza ecologica, un'azione artistica di salvaguardia e rivalutazione nei confronti delle forme di vita naturali e della tradizione.
Rosy Maccaronio (2014) La lavorazione del marmo le trasmette spiritualità e perfezione. Sostiene di se: „ Ogni qualvolta le mie mani incontrano il marmo e lo trasformano, sento nascere nel profondo del mio cuore una sensazione immensa di eternità racchiusa in un breve istante di estasi. Durante questo momento di trasformazione, carico di poesia, percepisco un‘autentica sensazione di completezza. Mentre le mie mani levigano la materia, sento la sua vita fluire pienamente nella mia.’’
Carlo Baldessari und Raffaelle Morini (2013) Con le loro opere questi due artisti italiani vogliono trasmettere sensazioni ed emozioni intense in una naturale purezza. Le loro sculture e le installazioni luminose realizzate in vetro di Murano, si caratterizzano per una grande attenzione ai dettagli, per la conoscenza del materiale e una dilagante immaginazione.
Maurizio Perron (2012) L´artista torinese venne a contatto con la scultura già all'età di 8 anni. Il suo scopo è quello di sviluppare l´individualità delle varie sostanze attraverso una forma di scultura espressiva. Ispirato dalla natura e dalla vita stessa, usa legno, pietra e metallo, neve e ghiaccio, e dona ad ogni materiale un suo personalissimo tocco.
Elvino Motti (2011) Il famosoartista italianoElvinoMotticreadal suo talentonon solo l'artericca di stile:risveglia l´interno, "l'animadella materia",creando sculture in metacrilico con un forte impatto espressivo. La suaopera più famosa, l´"Esplosione Cosmica",era in mostra nel 2011 nellahall dell'hotel.
Housi Knecht (2010) Lo scultore del ferro Housi Knecht presentala sua opere d´arte basate su giochi di luce e acqua in tutto il mondoin moltispazi pubblici. JackWelch, UdoJürgens, AdolfOgiemolte altre celebritàdell'economia, della politica, dello sport e dei mediasonogiàstati favorevolmente colpiti dal suo talentoartistico.
Gianfranco Scappatura (2009) Detto Gingo, si presenta al grande pubblico per la prima volta con la sua esposizione di ceramiche piene di fantasia e di totem direttamente al Parco San Marco.
Hubert Rieber (2008) Le sculture in legno e metallo di Hubert Rieber si avvicinano a dei veri e propri monumenti. Riportano senza preamboli all´umanità, alla sua scomparsa fino alla sua mortalità.
Michael Willnauer (2007) Le sue operecolpiscono persuggestivicolori vivaci-per lo piùa base di olio, che conferisceagli oggettiuna vitalitàunica.
Ottmar Hörl (2006) Scultoreeartista concettualeOttmarHoerla partire daglianni '90creadeiprogettispettacolarid'artein cui sipresentaprogettando industrialmentefigurein plastica, comeconigli, orsi, corvienanida giardino da esporre in spazi pubblici.
Bertrand Thomassin (2005) L´artista francese Bertrand Thommasin ha esposto nel 2005 la mostra dal titolo “ Arte in mare”. Unendo sorprendentemente scarti lignei come radici e tronchi al metallo, scatena con le sue opere l´ambiguità e l´ironia della figura umana esprimendo una sensibile percezione dell´essere e della luce.
Rudolf Tschudin (2005) Il volume dalla grezza materia ferrosa: questo è il tema dell’esposizione del 2005 dell´artista svizzero Rudolf Tschudin. Dal metallo semplice crea imponenti volti allungati con assoluto rigore creativo, sfere da semplici ed usurati tubi e listoni di metallo.
Thomas Guth (2004) Nel 2004 sono state esposte al Parco San Marco affascinantisculture in legno dell'artista svizzero Thomas Guth. In certi giorni, le persone interessate possono assistere direttamente alla creazione delle opere direttamente presso il Parco San Marco.
Jürgen Knubben (2003) Scultore con attitudine introspettiva e riflessiva. Installazioni ironiche, giochi con la geometria: le sue opere sono caratterizzate dalla concretezza e semplicità dell’acciaio strutturale. I suoi lavori sono stati esposti nel 2003 presso il Parco San Marco.
Herman Hesse (2002) In collaborazione con la Fondazione Hermann Hesse di Montagnola, l'hotel ha presentato una mostra e un numero di eventi che hanno portato vicino ai visitatori del Parco San Marco, la vita e il pensiero del poeta Herman Hesse.
Roberto Bricalli (2001) La creazione di volti di marmo di Carrara all'ingresso del Resort e la statua di bronzo all'ingresso della reception sono probabilmente le sculture più impressionanti e significative create da questo artista italiano.

Vacanza con il vostro amico a quattro zampe

La Vostra vacanza va programmata in ogni minimo dettaglio. E specialmente in quest'occasione: infatti questa volta avete deciso di portare con Voi il Vostro fedele amico a quattro zampe.

Secondo il sito Hotels.com l´Hotel Parco San Marco è una delle migliori struttutr turistiche “animal-friendly” del Ticino e del Lago di Como.

Molte catene alberghiere e molti Hotel hanno fatto la scelta di non accettare animali presso le loro strutture: al Parco San Marco i cani sono invece i benvenuti.

 

Gli ospiti che frequentano abitualmente  il Parco San Marco ci hanno fatto notare quanto sia bello avere una meta per le proprie vacanza in cui poter portare il proprio amico a quattro zampe. 

Per poterVi offrire un servizio davvero unico che soddisfi non solo le Vostre esigenze ma anche quelle del Vostro piccolo amico abbiamo creato un offerta del tutto speciale. 

Il supplemento per portare il Vostro amico a quattro zampe è di Euro 25,00. 

Per ospiti con allergie abbiamo anche suite dove non sono ammessi i cani. 

Ma che cosa rende  la vacanza al Parco San Marco il luogo ideale per trascorrere momenti speciali con il Vostro amico a quattro zampe? 

La vicinanza con la Svizzera (Lugano 15 km), l´Austria (3 h) e la Germania (3 h) rappresenta ancora oggi uno dei motivi principali per cui gli ospiti decidono di trascorrere le proprie ferie proprio in questo luogo meraviglioso facilmente raggiungibile in macchina. 

Infatti una volta arrivati al Parco San Marco potete immergervi direttamente nella natura, un angolo di Paradiso creato sulle sponde del Lago di Lago con una vista panoramica meravigliosa sulle montagne. Una passeggiata la mattina presto con il Vostro amico è il modo migliore per iniziare la giornata sia per Voi che per i Vostri cari accompagnatori. 

Ci occupiamo così dei Vostri amici a quattro zampe:

  • All'arrivo il Vostro fedele compagno di viaggio riceverá una piccola sorpresa
  • All'arrivo troverete in stanza una morbida cuccia della grandezza ideale per il Vostro amico a 4 zampe (su richiesta).
  • Su richiesta possiamo effettuare la prenotazione di una stanza con accesso diretto al giardino di proprietá 
  • Riceverete alla nostra reception una piantina sulla quale sono indicate tutte le passeggiate da noi consigliate e adatte anche per i Vostri amici a 4 zampe.
  • Un servizio unico 

Servizio di Dogsitting

Desiderate trascorrere un paio di ore senza il Vostro fedele amico? Per esempio quando andate a giocare a Golf oppure Vi godete un massaggio? Con molto piacere ci prendiamo noi cura del vostro cane!

Su richiesta Vi organizziamo un Dog Sitter ( Euro 20 all'ora)   

Per permetterci di organizzare tutto al meglio Vi preghiamo di comunicarci al momento della prenotazione della camera le ore esatte in cui necessitate di assistenza per il Vostro amico a quattro zampe. In loco è possibile prenotare alla Reception  la Dog Sitter con 24 ore di anticipo. 

Se avete deciso di prenotare un Dog Sitter Vi preghiamo di portare con Voi:

  • Libretto di vaccinazione
  • Guinzaglio/Collare per le passeggiate
  • Medicine (in caso di bisogno)
  • Coperta

Naturalmente abbiamo anche dei reparti in cui è vietato l'accesso ai cani. Vi ringraziamo per la Vostra comprensione. 

Il nostro servizio speciale è prenotabile in combinazione con tutte le offerte del Parco San Marco. Vi chiediamo gentilmente di considerare che è permesso un cane per camera.

Vi aspettiamo!

In Italia gli animali non sono ammessi nei ristoranti.