Parco San Marco
Hotels & Beach Resort
Prenota
Indietro

Il Sentiero del Viandante è un sentiero sulla sponda orientale del Lago di Como che collega Abbadia Lariana a Piantedo, attraversando boschi di castagno e appezzamenti di ulivi, piccoli borghi ormai abbandonati e ampi panorami che si aprono sul lago.

La tappa che vi consigliamo è quella che parte dalla perla del lago, Varenna, e arriva dopo circa due ore di semplice camminata, a Bellano, dove è possibile visitare il famoso Orrido.

 

Da Varenna a Bellano

A Varenna, dopo avare visitato il caratteristico borgo di case colorate arroccate costruite ai piedi della roccia a ridosso del lago, si può salire verso il Castello di Vezio (una salita breve ma piuttosto ripida) e qui imboccare il Sentiero del Viandante in direzione Bellano.

Il percorso alterna sentieri nel bosco, ampie gradinate, antiche mulattiere, salite e discese che si aprono verso splendidi panorami tra laghi e montagne.

Un sentiero che incontra piccoli borghi tra cui merita una segnalazione il borgo di Perledo con la sua bellissima piazza panoramica dove fermarsi per riposare sulle panchine, correre e giocare, ammirando una vista decisamente eccezionale.

Da Perledo il percorso prosegue in direzione Bellano attraversando uliveti e boschi, tra cui il Bosco delle Streghe, così chiamato perché verso l’imbrunire i rami dei castagni secolari sembrano mani di streghe protese verso il cielo.

Dopo il bosco il sentiero inizia a scendere e tra gli alberi è possibile scorgere in lontananza l’altopiano di Dervio e i monti dell’Alto Lario che si mostrano al di là del lago.

Bellissimo vedere Bellano dall’alto: il suo piccolo porto è come un quadro, incorniciato dalle varie tonalità blu del lago.

 

A Bellano con bambini: Orrido, spiaggia e parco giochi

Il sentiero che giunge a Bellano arriva proprio accanto al famoso Orrido (via XXV Aprile), una gola naturale che il fiume Pioverna ha creato all’interno delle rocce montuose con l’azione erosiva delle acque. L’itinerario è ideale anche con bambini grazie alle comode e suggestive passerelle fissate nella roccia, dove è possibile camminare “nel vuoto” e ammirare la forza della natura che qui si manifesta potente.

La visita all’Orrido di Bellano non impiegherà troppo tempo (30 minuti al massimo) e vi lascerà la possibilità di visitare Bellano e il suo bel lungolago.

Una passeggiata lungolago per rilassarsi davanti ad un panorama meraviglioso che si conclude verso la zona del lido di Bellano dove i bambini possono giocare nella spiaggia antistante al lido o nel parco giochi a pochi passi dal lago con altalene, scivoli e strutture adatte a bimbi di varia età.

Da Bellano si può scegliere se tornare a Varenna in treno, a Maneggio con battello o proseguire fino a Dervio o anche oltre percorrendo il Sentiero del Viandante.

potrebbe interessarti

Villa Fogazzaro Roi - Un piccolo mondo antico affacciato sul lago di Lugano
Sulle rive comasche del Lago di Lugano sorge Villa Fogazzaro, un luogo rimasto fermo nel suo tempo, ancorato al ritmo ottocentesco...
Scoprite di piú
Alla scoperta dell'Isola Comacina
L’isola comacina è l’unica isola del Lago di Como. Anche se oggi la vediamo semideserta, quest’isola ha una...
Scoprite di piú
Sport acquatici sul lago di Como
Il Lario è caratterizzato da venti leggeri che permettono agli amanti di sport acquatici di lanciarsi in molteplici attività...
Scoprite di piú